Clicky

CRD IV Regulatory Reporting

Migliora il modo in cui voi
Automatizzate Collaborate Convalidate



Request for trial



CRD IV


I regolamenti sui requisiti patrimoniali e la direttiva sui requisiti patrimoniali (CRD IV) hanno introdotto un quadro di riferimento armonizzato denominato COREP e FINREP per le banche e le imprese di investimento in tutta l'Unione Europea. Al fine di rispettare i regolamenti, le aziende devono superare molte sfide, incluso il consolidamento dei dati attraverso fonti disparate, ma soprattutto la conversione XBRL dei dati.

Il software CRD IV di DataTracks consente di consolidare i dati, convalidare l'input rispetto alle regole EBA e convertire i file in report normativi. La soluzione è facile da usare, fornisce convalide di mandati EBA e produce report di alta qualità. Ospitato su un cloud privato, ti dà il controllo completo e la sicurezza sui tuoi dati.

Caratteristiche


Inserimento Dati Flessibile
La nostra soluzione consente tre metodi di immissione dei dati. Innanzitutto, una semplice immissione manuale. In secondo luogo, la mappatura automatica dei dati dai file di origine nei fogli di calcolo direttamente a una cella pertinente e, in terzo luogo, l'interfacciamento diretto con i sistemi finanziari sottostanti.

Collaborazione tra utenti
Consente di rivedere, commentare e moderare contemporaneamente i file tra utenti. La nostra interfaccia simile a un foglio di calcolo consente facile navigazione e controllo per un'esecuzione rapida.

Comparazione di versioni
Offre agli utenti la possibilità di confrontare le registrazioni con periodi precedenti per garantire la coerenza dell'archiviazione.

Convalida che un report sia conforme alle regole aziendali ESMA
Il motore di convalida AIFMD esegue calcoli complessi in base alla convalida di livello 2 dell'ESMA attraverso l'aggregazione di varie fonti di dati nel minor tempo possibile con la massima accuratezza.

Audit Trail
La soluzione Out mantiene una traccia di controllo (audit trail), cella per cella, specifica per l'utente che fornisce la possibilità di tenere traccia delle modifiche apportate a una determinata cella e mette in evidenza l'utente responsabile della modifica.

Agilità verso i cambiamenti normativi
Insieme all'emanazione delle normative, il mercato ha visto che le linee guida possono essere migliorate e modificate durante e dopo l'implementazione. Consapevole di questo fatto, la soluzione DataTracks è progettata per essere agile e adattabile, in modo da rispondere rapidamente alle modifiche normative. Per i nostri clienti questo si traduce in maggiore efficienza e riduzione del costo totale di proprietà.

Benefici

  • Meccanismi di convalida robusti per generare report senza errori
  • Aggiornamenti veloci alla tassonomia
  • Supporto cliente di alto livello
  • Referenze clienti
  • Metodi flessibili di inserimento dati
  • Interfaccia utente familiare simile ai fogli di calcolo (spreadsheet)
  • Evidenziazione degli Errori di convalida i nelle prime fasi di inserimento dei dati
  • Collaborazione tra utenti con commenti

  • Ospitati nella cloud sicura di livello 1
  • Con certificazione ISO
  • Audit trial granulare
  • Privilegi di accesso utente basati sul ruolo

  • Modello di prezzi flessibile basato sulla frequenza di archiviazione
  • Sconti in base al volume e contratti pluriennali

PERCHE’ DATATRACKS


Siamo esperti nella reportistica per i regolatori

Il 90% dei nostri dipendenti sono esperti finanziari con competenze e conoscenze di XBRL in più tipi di standard e regolamenti contabili. Abbiamo preparato rapporti di conformità per oltre 12 regolatori.

Abbiamo una comprovata esperienza

Fondata su oltre 14 anni di esperienza, abbiamo consegnato con successo oltre 166,000 rapporti di conformità a oltre clienti.

I Clienti sono soddisfatti di noi!

Celebriamo il successo dei nostri clienti e circa il 90% dei nostri clienti nel corso degli anni ha utilizzato nuovamente i nostri servizi.

Assicuramo la confidenzialita’ dei dati

Tutti i tuoi dati vengono archiviati in modo sicuro in data center protetti da firewall situati nelle città Europee.

Facciamo attenzione alla qualità e precisione

Ci sforziamo di mantenere gli standard più elevati in termini di qualità. Siamo tra i migliori fornitori secondo i sondaggi di qualità.

Abbiamo il giusto prezzo

I nostri risparmi sui costi come risultato di efficienti operazioni globali significano prezzi competitivi per i nostri clienti.

166000 compliance reports
16000 Clients
12 Regulations
14 years experience



TESTIMONIANZE CLIENTI

PROVA DI 15 GIORNI

Assistenza clienti gratuita. Generazione di rapporti di prova.




Next Steps






Contenuto in primo piano



Blog

New taxonomy version 2.8 released under CRD IV

06/05/2018 ||By: Prakash R

Thе Eurореаn Bаnkіng Authоrіtу (EBA) hаѕ rесеntlу mаdе сhаngеѕ tо thе rероrtіng framework under thе CRD IV dіrесtіvе and has рublіѕhеd the lаtеѕt vеrѕіоn 2.8 оf thе tаxоnоmу. The EBA released аmеndmеntѕ to the Implementing Tесhnісаl Stаndаrdѕ (ITS) on supervisory rероrtіng, a new ITS оn rероrtіng fоr rеѕоlutіоn plans аnd thе corresponding Dаtа Pоіnt Mоdеl […]


Blog

CRD IV – how the MiFID II shake-up might affect it

01/24/2018 ||By: Charles A

MiFID II has barely been unrolled and the European Commission is already considering further legislation on prudential requirements. Some of the proposals affect the Capital Requirements Directive IV (CRD IV). Any legislative changes are unlikely to happen before the next European parliamentary elections in 2019, but could be in place the following year. By then, […]


Blog

CRD IV – EBA Latest On Regulatory Perimeter Issues

11/27/2017 ||By: Charles A

The European Banking Authority (EBA) published its latest opinion and report in early November on regulatory perimeter issues relating to the Capital Requirements Directive/Regulation (CRD IV/CRR). The EBA made a detailed assessment across EU member states on non-bank (aka other) financial intermediaries (OFIs) to determine whether they are subject to prudential treatment. The results of […]



Visualizzate tutti gli articoli